Il party di Elizabeth Day

Il party di Elizabeth Day

0 votiIl party di Elizabeth Day. Il party è uno dei piú riusciti romanzi sul lato oscuro e morboso delle relazioni umane. Ben organizza un party per il suo quarantesimo compleanno in un edificio del diciassettesimo secolo. Redazione   Il party di Elizabeth Day .Burtonbury, un ex collegio maschile per i figli dei diplomatici, è una scuola privata con una discreta reputazione e la vana ambizione di poter essere un…

Segni di un popolo felice, mi abbatto

Segni di un popolo felice, mi abbatto

0 votiSegni di un popolo felice, mi abbatto Daniele Ronco. “Mi abbatto e sono felice”. Sempre più spesso si sente parlare di disagio, crisi, scarsa produttività, povertà, inquinamento, surriscaldamento. Ma l’amore non costa, non crea Pil, non inquina. Redazione   Mi abbatto e sono felice, lo spettacolo eco-sostenibile alimentato dalle pedalate del protagonista, va in scena al Teatro di Pergine mercoledì 31 maggio ore 20.45 all’interno del Festival dell’ambiente. «L’idea…

Disagio tecnologico, anziani restano in attesa

Disagio tecnologico, anziani restano in attesa

6 votiServizi sanitari, laboratorio, prenotazioni esami. Senza volere scomodare la filosofia di un conflitto generazionale, forse basta una piccola maggiore attenzione onde evitare un disagio tecnologico agli anziani. di Michele Luongo   Disagio tecnologico, anziani restano in attesa. Il servizio sanitario Trentino sicuramente è una delle eccellenze italiane, servizi di qualità, puntualità, personale preparato e cordiale. Inoltre l’avvento della tecnologia ha apportato evidenti miglioramenti nella gestione di una moltitudine di…