Dal Covid fallimento della politica

Dal Covid fallimento della politica

Dal Covid fallimento della politica. Più trascorre il tempo e più emerge che la politica per nascondere la propria inefficienza ha usato la strategia della paura. Ora più che mai c’è un’assoluta urgenza di una politica vera lungimirante.  di Michele Luongo Dal Covid fallimento della politica. Dal gennaio 2020, un susseguirsi di iniziative contro il virus Covid-19, malattia respiratoria acuta da SARS-CoV-2, trasmessa da persone infette. La politica, i governi…

Ladri di casa ma in che Paese viviamo

Ladri di casa ma in che Paese viviamo

Ladri di casa, violenti, irrispettosi d’ogni regola, minacciano, aggrediscono, percuotono, danneggiano. Come è possibile, in presenza di una continua flagranza di un reato non ripristinare immediatamente la legalità…  di Michele Luongo Ladri di casa una ennesima problematica nel nostro Paese messa in luce dal programma televisivo “Fuori dal coro” condotta dal Mario Giordano in onda su Rete4, il martedì sera in prima serata.  In più luoghi d Italia si verificano…

Premier Draghi, il valore della parola

Premier Draghi, il valore della parola

Il Premier Mario Draghi ha ridato valore al senso della parola nella politica italiana. Ha portato a Palazzo Chigi, lo stile, il prestigio, la qualità che merita ogni grande Istituzione. Sperando che non resti imbrigliato nella gabbia della cattiva politica. di Michele Luongo  La parola sin dall’inizio della storia dei rapporti tra gli esseri umani ha assunto un grande valore. Le parole, la parola, hanno sempre un senso e i…

Covid e disorganizzazione sui cittadini

Covid e disorganizzazione sui cittadini

Covid e disorganizzazione. Siamo tutti presunti Covid, anche con un semplice mal di gola: caos medici di famiglia.  Non esiste un piano nazionale uniforme, una campagna di prevenzione chiara come non esiste una campagna nazionale di informazione. Redazione  Covid e disorganizzazione. Sarà un anno pazzesco sotto il profilo sanitario quello che sta per iniziare per gli 8,7 milioni di studenti e le loro famiglie. Federcontibuenti: ”anche in presenza di un…

Attività lavorative messe in ginocchio

Attività lavorative messe in ginocchio

Attività lavorative del turismo, hotel, ristorazione, bar, e tutte quelle molteplici attività messe in ginocchio dalla politica della paura. Ora una svolta, forte, decisa non ci si deve arrendere. di Michele Luongo  Attività lavorative del turismo, messe in ginocchio dalla politica della paura. Errori su errori, ritardi su ritardi, cittadini trattati come bambini, chiusura in casa, autocertificazione, multe, un velato stato dittatoriale che nel tempo della modernità ne amplifica il…

Dal coronavirus una nuova politica

Dal coronavirus una nuova politica

Dalla pandemia del coronavirus l’opportunità di una nuova politica italiana. Superficialità e inadeguatezza di una politica che si smarrisce nel medesimo carrozzone che ha creato negli anni, la burocrazia.  di Michele Luongo  La pandemia del coronavirus ha smascherato la pochezza della politica italiana. Una inadeguatezza esplosa da quella melma di intrecci e interessi per un carrozzone politico che di anno in anno è andato sempre più a ingrossarsi di nuovi…

Matteo Renzi, un democratico rivoluzionario

Matteo Renzi, un democratico rivoluzionario

Matteo Renzi, un rivoluzionario democratico, in queste fitte nebbie della politica è il solo leader che ha credibilità. Assistiamo ad una campagna elettorale delle solite promesse, senza progetti, senza programmi con esclusione del vero interesse dei cittadini. di Michele Luongo Matteo Renzi, un democratico rivoluzionario. Ad osservare le scene politiche di questa campagna elettorale, sembra proprio che gli ultimi trent’anni siano trascorsi inutilmente. Difatti non poteva essere diverso dopo l’ubriacatura…

Carenze medici di base, si va al Pronto Soccorso

Carenze medici di base, si va al Pronto Soccorso

Rovereto e Vallagarina carenza medici di base. Accorpamenti Guardie Mediche e intasamento Pronto Soccorso.  Nuova tassa sulla salute. Possibile coinvolgere le Farmacie territoriali per le soluzioni minimali? di  Claudio Civettini   Trentino. Rovereto e Vallagarina carenza medici di base. Accorpamenti Guardie Mediche e intasamento Pronto Soccorso.    Il 23 dicembre -un sabato ed un esempio per i pazienti ricorsi al Pronto soccorso di Rovereto, ma anche per il reparto stesso, è…

Mai più servitori

Mai più servitori

Guardateli bene, hanno venduto illusioni, serrato il domani dei nostri figli. La Libertà, trafigge, palpita, vive… stagna. di Michele Luongo     Mai più servitori   Sono triste Vecchio Sud Hanno cementato Il mio sorriso Poveri di nobiltà Ingrassano Sempre più Le “sporche”tasche Guardateli bene Hanno venduto Illusioni, serrato Il domani dei nostri digli No. Non finirà cosi Sorgerà un nuovo sole Allora La gente capirà   Mai più servitori Cittadini…

Civica, Iva sui rifiuti, presenta esposto

Civica, Iva sui rifiuti, presenta esposto

Civica Trentina, un esposto per l’annosa questione dell’Iva Imposta sulla raccolta rifiuti. Illegittima l’Iva sulla Tia. di Claudio Civettini   Civica Trentina, siamo a comunicare l’invio alla Procura della Repubblica di Trento di un dettagliato esposto relativo ad un problema irrisolto anche in provincia di Trento, dove risulta essere ancora prassi l’applicazione dell’Iva sulla raccolta rifiuti benché già nel lontano 2007 la suprema corte di Cassazione, Sezione Tributaria, avesse dichiarato…

Disagio tecnologico, anziani restano in attesa

Disagio tecnologico, anziani restano in attesa

Servizi sanitari, laboratorio, prenotazioni esami. Senza volere scomodare la filosofia di un conflitto generazionale, forse basta una piccola maggiore attenzione onde evitare un disagio tecnologico agli anziani. di Michele Luongo   Disagio tecnologico, anziani restano in attesa. Il servizio sanitario Trentino sicuramente è una delle eccellenze italiane, servizi di qualità, puntualità, personale preparato e cordiale. Inoltre l’avvento della tecnologia ha apportato evidenti miglioramenti nella gestione di una moltitudine di servizi.…

Autostrada non autostrada Baiano Candela

Autostrada non autostrada Baiano Candela

Autostrade: lo scandalo dell’A16 nel tratto tra Baiano a Candela (107 km) col limite massimo ad 80 km/h. Multe a gogo per l’abbassamento della velocità massima meno di una strada provinciale. E si paga il pedaggio! Pagare come se si percorresse una “normale” autostrada è una beffa . Intervenga il Ministero delle Infrastrutture. Pronta la class action dello “Sportello dei Diritti” per il rimborso del pedaggio. di Giovanni D’AGATA E’…