Matteo Renzi, un democratico rivoluzionario

Matteo Renzi, un democratico rivoluzionario

10 votiMatteo Renzi, un rivoluzionario democratico, in queste fitte nebbie della politica è il solo leader che ha credibilità. Assistiamo ad una campagna elettorale delle solite promesse, senza progetti, senza programmi con esclusione del vero interesse dei cittadini. di Michele Luongo Matteo Renzi, un democratico rivoluzionario. Ad osservare le scene politiche di questa campagna elettorale, sembra proprio che gli ultimi trent’anni siano trascorsi inutilmente. Difatti non poteva essere diverso dopo…

Voto Si, per un segnale preciso di svolta

Voto Si, per un segnale preciso di svolta

19 votiVoto Si, il Popolo italiano deve dare il proprio concreto segnale e fare capire in modo chiaro che basta con i giochi della vecchia politica. di Michele Luongo   Sui Social media sembra impressionante il battage posto contro il referendum per una riforma costituzionale cui si voterà il prossimo quattro dicembre. Una situazione che ha fatto breccia nell’area populistica e leggo di espressioni in tal senso anche da parte…

Votare Si, per un concreto segnale di cambiamento

Votare Si, per un concreto segnale di cambiamento

39 votiReferendum, votare Si, per un vero segnale di cambiamento. Per una governance stabile che curi e progetti gli interessi del Paese, e che le opposizioni imparino ad essere costruttive. di Michele Luongo   Votare Si, per un concreto segnale di cambiamento, per una governance stabile e per l’interesse del Paese. I bollori estivi stanno sfumando, un groviglio di grigiume ci stava asfissiando nel convincerci nel votare no al prossimo…

Referendum Europa o tutti o nessuno

Referendum Europa o tutti o nessuno

8 votiReferendum Europa. All’euro si è giunti perché la storia accelerò e la Germania ha potuto riunificarsi. Ma ecco perché l’euro non ha alle spalle istituzioni solide, perché cinque anni dopo la sua nascita furono francesi e olandesi a indebolirle. di Davide Giacalone   Referendum Europa. David Cameron perderà comunque il referendum Brexit. Ha combinato un guaio e ne pagherà le conseguenze. Ma la faccenda non riguarda solo lui e…

Pannella, le nostre storie

Pannella, le nostre storie

17 votiMarco Pannella, le nostre storie sono i nostri orti / ma anche i nostri ghetti. come sempre non ha peli sulla lingua, il suo linguaggio è immediato, diretto.  di Michele Luongo   Leggere le parole, il pensiero di Marco Panella è  sempre interessante, ma nella sua vita non gli è stato mai facile potere spiegare il suo linguaggio i suoi ideali, il suo cammino di libertà , pur essendo…

Petrolio, ambiente, referendum, spesa

Petrolio, ambiente, referendum, spesa

6 votiPetrolio, ambiente, referendum, spesa. Referendum del 17 aprile: ma di che stiamo parlando? Le immissioni di CO2 nell’atmosfera, che causano il riscaldamento globale, avvengono con la combustione delle fonti fossili. Ci sarà soltanto una spesa di oltre 300 milioni di euro. di Michele Zarrella Petrolio, ambiente, referendum, spesa. Con la legge di stabilità 2016 gli impianti situati entro le 12 miglia potranno estrarre petrolio e gas fino alla fine…

Partiti, democrazia, ma per le loro tasche

Partiti, democrazia, ma per le loro tasche

10 votiL’inchiesta di Paolo Bracalini è meticolosa, documentata con dati ufficiali, dal 1994 al 2012 sarebbero stati trasferiti 3 (tre)  miliardi di euro direttamente dalla casse dello Stato ai partititi a titolo di rimborso elettorale. di Michele Luongo     Il libro di Paolo Bracalini “Partiti S.p.A.”,  è uno di quei libri inchiesta che in un paese normale avrebbe stravolto la scena politica ed in altri tempi generato, probabilmente, una…