Fabio è ingenuo. Il mare dove non si tocca

Fabio è ingenuo. Il mare dove non si tocca

0 votiFabio ha una decina di nonni, non solo quattro come gli altri bambini: il fatto è che i molti fratelli di suo nonno sono rimasti scapoli, tutti. Il mare dove non si tocca di Fabio Genovesi. Redazione   Fabio Genovesi, scrittore toscano dalla prosa colloquiale, simpatica, colorata, si affida nel suo nuovo romanzo alla memoria della propria infanzia. Fabio è un bambino sensibile, singolare, diciamo pure strano. Ama raccontare…

Paesi Miei di Riccardo Catacchio

Paesi Miei di Riccardo Catacchio

111 votiRiccardo Catacchio “ Paesi Miei” Tra la Lira e l’Euro, quindici coinvolgenti racconti di personaggi che ci fanno vivere momenti delle problematiche quotidiane ora drammatiche ora esilaranti.  di Michele Luongo   Nei “Paesi Miei” di Riccardo Catacchio, il lettore compie un piacevole viaggio nei frammenti di vita di un tempo, forse, nemmeno molto lontano, che ci inducano a riflettere per la loro immensa ricchezza umana.  La bella copertina “…

Svetlana Aleksievič, tenacia e voglia di verità

Svetlana Aleksievič, tenacia e voglia di verità

12 votesLa Guerra non ha un volto di donna di Svetlana Aleksievič. Gli uomini hanno paura che le donne raccontino tutta un’altra guerra. Una guerra diversa in base alla professione.  di Marianna Alvaro   È grazie alla biografia di Svetlana Aleksievič che si comprendono l’importanza e l’unicità di un testo come La guerra non ha un volto di donna, dal momento che proprio a causa della Censura Sovietica, il volume…

Cremonesi, un testamento di anni

Cremonesi, un testamento di anni

0 votiPagine indimenticabili di vita vissuta intensamente, senza sconti e con la rapsodia dei lavori campestri, di quella Civiltà Contadina che ha sfamato milioni di esseri umani. Fra cortili e vicoli Teresa Cremonesi. di Vincenzo D’Alessio   Cara Teresa, realizzo la recensione del tuo libro in forma epistolare, anche in considerazione delle distanze che ti hanno portato oggi a vivere in Bolivia, presso la Fondazione “ Casa del Almendro”  dove accogli…

Pannella, le nostre storie

Pannella, le nostre storie

17 votiMarco Pannella, le nostre storie sono i nostri orti / ma anche i nostri ghetti. come sempre non ha peli sulla lingua, il suo linguaggio è immediato, diretto.  di Michele Luongo   Leggere le parole, il pensiero di Marco Panella è  sempre interessante, ma nella sua vita non gli è stato mai facile potere spiegare il suo linguaggio i suoi ideali, il suo cammino di libertà , pur essendo…