La fiera dei servizi

0 voti
image_pdfimage_print

MOCO 2016 , la fiera dei servizi per le imprese di successo. I settori espositivi di MOCO coprono ambiti molto vari: IT e software, esigenze e organizzazione dell’ufficio, comunicazione e marketing, gestione di eventi e impianti, consulenza e pareri legali, finanziamenti, logistica e risorse umane, nonché associazioni e istituzioni.
Redazione

 

fierabolzano
Fiera di Bolzano

MOCO: La fiera dei servizi per le imprese di successo, Fiera Bolzano lancia ad ottobre 2016 una manifestazione fieristica unica nel suo genere per l’intera area alpina e le regioni limitrofe: MOCO risponde alle esigenze delle imprese moderne con un’offerta di prodotti e servizi fatta su misura.

Bolzano, 16 dicembre 2015 – Fiera Bolzano organizza per la prima volta MOCO, che sta per Modern Company, la fiera di settore per le imprese di successo. Dal 13 al 15 ottobre 2016 MOCO offre alle aziende la possibilità di farsi un quadro completo sull’intera gamma di prodotti e servizi innovativi e necessari di cui un’impresa moderna non può fare a meno. Un’opportunità che solo MOCO può fornire!

Soltanto in Trentino-Alto Adige, una delle regioni economicamente più avanzate d’Italia, vi sono oltre 100.000 imprese che, nel complesso, contano più di 428.000 occupati. Si tratta, in larghissima parte, di piccole e micro imprese per lo più a conduzione familiare che non dispongono di veri e propri reparti per marketing e distribuzione o, addirittura, nemmeno di quello acquisti. Tuttavia anche le aziende più grandi devono continuamente mettere alla prova le proprie procedure interne e ottimizzare i servizi esterni. Questa nuova fiera rappresenta per tutte le aziende, indipendentemente da dimensioni, settore o forma societaria, un arricchimento: qui è possibile confrontare e valutare tutti i servizi, le prestazioni e i prodotti che esulano dalle proprie forze e competenze e, secondo necessità e interesse, c’è anche la possibilità di acquistarli.

I settori espositivi di MOCO coprono ambiti molto vari: IT e software, esigenze e organizzazione dell’ufficio, comunicazione e marketing, gestione di eventi e impianti, consulenza e pareri legali, finanziamenti, logistica e risorse umane, nonché associazioni e istituzioni. Gli espositori, dunque, coprono anche l’intera offerta nei diversi ambiti economici, dal commercio ai servizi, passando per l’artigianato e l’industria, fino ad arrivare a enti (pubblici), associazioni e istituzioni.

La fiera e i convegni che la integrano permetteranno agli imprenditori di cogliere nuovi spunti per lo sviluppo della propria attività, di entrare in loco direttamente in contatto con i diversi espositori, di ottimizzare costi e processi e di scambiarsi esperienze. Nasce quindi una piattaforma unica che offre a imprenditori in proprio, start up e liberi professionisti, ma anche a dirigenti, committenti e capireparto di grandi imprese, una panoramica completa di tutti i fornitori di servizi e di tutti i prodotti necessari per lo svolgimento delle loro attività.

Bolzano si presta molto a questo tipo di iniziative visto che l’Alto Adige, grazie al suo vivo bilinguismo e alla sua vocazione di fare da ponte tra l’Italia e gli altri Paesi alpini, si è dimostrato il luogo ideale per aprire la strada verso nuovi mercati.

Attualmente lo staff lavora all’organizzazione di un programma di eventi stimolante, con presentazioni, interventi e conferenze, nonché concorsi e workshop interattivi. La realizzazione di un programma divulgativo e formativo apposito per ogni fiera è, da tempo, uno dei punti di forza apprezzati sia dagli espositori che dai visitatori esperti e rappresenta il fiore all’occhiello di Fiera Bolzano.

Info: www.fierabolzano.it/moco

 

    Redazione
 (22/12/2015)

 

ViaCialdini è su www.facebook.com/viacialdini e su Twitter: @ViaCialdini