Rericha inaugura la Stagione Mozart Milano

2 votes
image_pdfimage_print

Il Clarinetto di  Milan Rericha inaugura la prestigiosa Stagione 2016-17 dell’ Associazione Mozart Italia-Milano nella storica Chiesa di San Marco in Milano. In cartellone anche  il grande Paul Badura-Skoda, che interpreterà l’ultimo concerto per pianoforte e orchestra di Mozart.

Redazione

Mozart-Bernardi-Aldo-Paul-Badura-Skoda-Milan-Rericha-Il calendario della Stagione 2016-17 dell’AMI-Milano, filiazione milanese della Fondazione Mozarteum di Salisburgo, prosegue il suo percorso attraverso il confronto evolutivo con Ludwig van Beethoven accostato ai principali capolavori dell’espressione pre-romantica del genio di Salisburgo. 

Ad inaugurare la Stagione, mercoledì 26 ottobre 2016 alle ore 21, sarà uno dei clarinettisti più noti in campo internazionale, Milan Rericha che interpreterà il rinomatissimo Concerto per Clarinetto e Orch. KV 622 di Mozart preceduto dalla tragicità dell’ Overture Egmont di Beethoven. Nella seconda parte, verrà eseguita la preziosa  e sofferta Sinfonia giovanile KV 183 anche detta “piccola sol minore” che il maestro Bernardi ha saggiamente programmato ponendola  a confronto con la funesta e celeberrima  Sinf n 40, anch’essa in sol min, (che per  Mozart rappresenta il “colore” degli affetti) già eseguita due Stagioni or sono.

Nel secondo imperdibile Concerto, il 30 Novembre 2016 alle ore 21, alla meravigliosa Quarta Sinfonia di Beethoven verrà accostato l’ultimo concerto per Pianoforte e Orch. di Mozart KV 595 interpretato dal grandissimo pianista viennese Paul Badura-Skoda.

Infine, il 22 marzo 2017 alle ore 21, verranno poste a confronto la preziosa Sinf. KV 319 di Mozart con la genialità contemporaneamente classica e protoromantica della Seconda Sinfonia di Beethoven. In apertura la mozartiana Overture da Le Nozze di Figaro.

Tutti i concerti avranno luogo come di tradizione nella storica Chiesa di San Marco in Milano,  verranno diretti dal maestro Aldo Bernardi alla guida dell’ Orchestra dell’Associazione Mozart Italia di Milano.

Associazione Mozart Italia Milano/Cerimus   “Comitato Nazionale per la riproposizione dell’Educazione musicale di base in ogni grado e ordine di scuola ” Nato il 21 marzo 2013 in seno all’AMI-Milano, il CEriMus ha come scopo precipuo quello di arrivare a far promulgare dal Parlamento una legge che introduca, al pari di tutta Europa, l’Educazione musicale di base nelle scuole di ogni ordine e grado. Tra le ultimissime posizioni al mondo, dietro anche  all’America Latina, l’Italia soffre la mancanza di musica nelle scuole.  “La musica può cambiare il futuro dei giovani nel nostro Paese” .

Associazione Mozart Italia-Milano L’Associazione Mozart Italia–Milano (AMI di Milano), fondata nel 1994, si propone di contribuire a colmare il divario tra la musica colta e il grande pubblico, attraverso la diffusione dell’intera Opera di W. A. Mozart, della cultura musicale del suo tempo, e della musica di ogni genere ed epoca. Essa si rivolge soprattutto ad un pubblico giovane, formato principalmente da studenti, e a tutti gli amanti di questa forma d’arte. Dal settembre 2010 Presidente e Direttore artistico dell’Associazione Mozart Italia di Milano è stato nominato Aldo Bernardi (www.bernardialdo.it) di cui era già stato il responsabile  della programmazione artistica dal 1994 al 2000. Per gli aspetti culturali e scientifici l’AMI di Milano è affiliata  e collabora con l’Internationale Stiftung Mozarteum di Salisburgo.

Info: www.mozartmilano.com  – Via Aosta, 13 – 20155 Milano – Tel e Fax 02-342925

 

    Redazione
 (19/10/2016)

 

 

ViaCialdini è su www.facebook.com/viacialdini e su Twitter: @ViaCialdini