Vincenzo D’Alessio Dopo l’inverno

Vincenzo D’Alessio Dopo l’inverno

7 votiVincenzo D’Alessio, Dopo l’inverno e altre poesie, una raccolta molto sentita, profonda, sofferta. Quadretti d’intensa riflessione, sulla realtà meridionale, e nel possesso la rassegnazione. di Michele Luongo   Vincenzo D’Alessio, una poetica di dolore, di amore, di speranza, nei suoi versi un’immagine del Sud, un percorso letterario che diviene prezioso archivio. Il nuovo libro “Dopo l’inverno e altre poesie” Fara Editore, è nuova testimonianza che il poeta annovera con…

Fabro, melodia dei Monti Pallidi

Fabro, melodia dei Monti Pallidi

1 votoFabro di Francesco Vidotto. Una vita divisa tra le montagne e la musica. La sua infanzia si svolge tra i boschi e le montagne cadorine. Redazione   Fabro, una vita divisa tra le montagne e la musica. È da poco uscito in libreria il nuovo lavoro di Francesco Vidotto “Fabro, melodia dei Monti Pallidi” (Mondadori, 2016) che rappresenta probabilmente la sua consacrazione. In realtà, come l’autore stesso ama ricordare,…

Pagine su pagine, una produzione critica

Pagine su pagine, una produzione critica

5 votiLa scrittura di Roberto Pagan non è mai avvolta in compiaciute e verbose spirali, come accade in saggi e recensioni dal linguaggio oscuro e criptico e di difficile interpretazione. Un mare d’inchiostro. pagine su pagine e altri cabotaggi. di Ombretta Ciurnelli   Pagine su pagine , con il volume “Un mare d’inchiostro”  Roberto Pagan ha raccolto la sua produzione critica degli ultimi quindici anni: quasi novanta testi apparsi in…