Dalle ceneri della Brexit un’Europa più forte

Dalle ceneri della Brexit un’Europa più forte

26 votiI governi dell’Europa hanno gestito male gli ultimi anni di crisi. Dalle ceneri della Brexit un’Europa più forte,  il messaggio è chiaro: meno economia e più politica per un’Europa vera. di Michele Luongo   Brexit, dunque i cittadini del Regno Unito hanno deciso di chiedere al proprio governo di avviare la procedura per uscire dall’Unione Europea. L’esito referendario ha sviluppato in gran parte del mondo un’impressionante reazione di prese di…

Chiusura frontiera del Brennero, un’autoevirazione

Chiusura frontiera del Brennero, un'autoevirazione

6 votiRipristinare i controlli alle frontiere interne è masochismo allo stato puro. Chiusura frontiera del Brennero, premessa di un disastro.di Davide Giacalone   Chiusura frontiera del Brennero. Come l’autoevirazione per dispetto muliebre la chiusura della frontiera del Brennero e i maggiori controlli, con l’eventualità che venga meno la libera circolazione nell’area Schengen, è da dimostrare che avrebbe la capacità di bloccare la permeabilità ai clandestini (che esistono da ben prima dell’Unione…

Europa, una federazione, che non sia un sogno

Europa, una federazione, che non sia un sogno

34 votesEuropa, una federazione di stati per un bellissimo sogno. Alla forzatura economica bisogna che la politica riprenda il suo ruolo, che metta dei punti fermi.  Popoli straordinari con una ricchezza di storia e di cultura unica, insieme per costruire il progetto Europa. di Michele Luongo   Europa, una parola bellissima, la pronunci e senti tutta la sua intensa profondità. Dobbiamo riscoprirla e rilanciarla con maggiore forza. Un popolo senza…

Mazzini e le frontiere d’Italia

Mazzini e le frontiere d'Italia

35 votiMazzini rappresentò gli ideali repubblicani all’interno del movimento risorgimentale e ciò gli causò, così come ai suoi seguaci, noie di non poco conto, tanto che fu costretto a vivere esiliato e braccato gran parte della vita. di Achille Ragazzoni   Bolzano – ( Intervento dello storico Achille Ragazzoni al centro Pannunzio di Torino ) – “L’Italia è un’espressione geografica”, così affermò nel 1847 il Principe Clemente di Metternich, il…