Varadkar, futuro migliore, ideale europeo

Varadkar, futuro migliore, ideale europeo

0 votiIl Primo ministro irlandese (Taoiseach) Leo Varadkar, l’ideale di un futuro migliore ispira ancora l’UE. Primo di una serie di dibattiti tra i leader dell’UE e i deputati sul futuro dell’Europa. I deputati accolgono con favore la richiesta del Taoiseach di un’Unione più democratica. Rispettare quanto promesso nelle trattative sulla Brexit. Redazione   Il Primo ministro irlandese (Taoiseach) Leo Varadkar ha dato il via mercoledì a una serie di…

Erasmus, trent’anni e non è solo studio

Erasmus, trent’anni e non è solo studio

3 votesIl Parlamento Europeo celebra i trent’anni dell’Erasmus. Tajani: “Più fondi per Erasmus significano anche meno disoccupazione giovanile”. Redazione   Il Parlamento celebra i trent’anni dell’Erasmus, il programma dell’Unione europea per l’istruzione, lo sport e la formazione che prende il nome dal celebre filosofo olandese. Provare a vivere all’estero, farsi nuovi amici e ricordi che durano una vita. Il programma Erasmus non è solo studio, ma anche apprendimento. Fin da…

Washington, il valore della storia, oggi, domani

Washington, il valore della storia, oggi, domani

24 votesVisitare Washington, è un susseguirsi d’intense emozioni. Qui, il valore della storia vive nel presente, e guarda al futuro. Tutto è così avvolgente nel rispetto dei grandi ideali che danno il senso di una grande Nazione. di Michele Luongo  Nel visitare la capitale degli Stati Uniti, Washington D.C. (District of Columbia), hai l’immediata sensazione di non essere in un luogo comune, suscita una piacevole meraviglia ed è percepibile la…

Alterazione del clima, responsabilità umana

Alterazione del clima, responsabilità umana

9 votiAlterazione del clima, senza giri di parola la responsabilità è umana. E il futuro dipenderà dal tipo di sviluppo che si darà la società, quindi ci sono e ci saranno nomi e cognomi nelle scelte di oggi e future per l’ambiente. di Michele Luongo   Alterazione del clima, responsabilità umana. In termini di questioni ambientali, dal clima all’acqua, all’aria, al paesaggio, al territorio, si è soliti dare tutto per scontato,…

Qualità e professionalità e Vinitaly guarda lontano

Qualità e professionalità e Vinitaly guarda lontano

27 votiQualità e professionalità per una strada di successo. Vinitaly è da viverla, perché è unica, è diversa.  Un sistema incomparabile di qualità internazionale.  di Michele Luongo   Qualità e professionalità e Vinitaly guarda lontano. La 50a Edizione di Vinitaly è un traguardo importante, ma lo è ancora di più quando si sa guardare avanti e, soprattutto, rilanciare uno straordinario successo enologico italiano nel mondo. Dalle “Giornate del vino italiano” questo…

Europa, una federazione, che non sia un sogno

Europa, una federazione, che non sia un sogno

34 votesEuropa, una federazione di stati per un bellissimo sogno. Alla forzatura economica bisogna che la politica riprenda il suo ruolo, che metta dei punti fermi.  Popoli straordinari con una ricchezza di storia e di cultura unica, insieme per costruire il progetto Europa. di Michele Luongo   Europa, una parola bellissima, la pronunci e senti tutta la sua intensa profondità. Dobbiamo riscoprirla e rilanciarla con maggiore forza. Un popolo senza…

Non vedono altro che le pensioni

Non vedono altro che le pensioni

7 votiPosto che le pensioni dovrebbero avere una struttura, una legislazione e una fiscalità stabile nei decenni, mentre lo sport nazionale è cambiarle di continuo. E non dimentichiamo che chi versa oggi paga anche per il mantenimento di quanti prendono pensioni per niente legate al capitale versato. di Davide Giacalone   Il governo non intende intervenire sulle pensioni. Parola di Yoram Gutgeld, nuovo commissario alla spending review e parlamentare del…

Il futuro non è più quello che immaginavamo

Il futuro non è più quello che immaginavamo

10 votiD’Alessio, amo la lingua italiana nei suoi mutamenti, come la amo nelle sue contaminazioni con le lingue straniere. La lingua parlata è colma di barbarismi e strafalcioni linguistici. Il Nord ha depredato il Sud da millenni. di Michele Luongo   Intervista a Vincenzo D’Alessio, italianista, scrittore, storico, fondatore del Gruppo Culturale Francesco Guarini . “Amo la lingua italiana nei suoi mutamenti, come la amo nelle sue contaminazioni con le lingue…