Trump International Hotel come un sogno su Central Park

Trump International Hotel come un sogno su Central Park

8 votiTrump International Hotel and Tower di New York, come vivere un sogno al Central Park. Gentilezza e professionalità uno staff in grado di soddisfare le richieste degli ospiti e di organizzare un soggiorno indimenticabile.  di  Michele Luongo   Il fascino del Trump Hotel, la gradevole bellezza del lusso, personale gentilissimo, professionale, sin dall’arrivo si mette a disposizione degli ospiti. Siamo al Trump International Hotel and Tower di New York…

Lamborghini, Miura, un mito in versi

Lamborghini, Miura, un mito in versi

27 votiLamborghini, Miura, un mito in versi. Per i 100 anni di Ferruccio Lamborghini “Miura per Musa”. Sulle pagine della storia i versi di Antonella Monti. di Michele Luongo   Ferruccio Lamborghini, figlio di agricoltore ma con la passione per i motori. Una passione che lo porta a costruire trattori agricoli e creare una grande azienda, conosciuta in tutto il mondo: Lamborghini. Appassionato delle auto sportive, dopo un diverbio con…

Europa, una federazione, che non sia un sogno

Europa, una federazione, che non sia un sogno

33 votesEuropa, una federazione di stati per un bellissimo sogno. Alla forzatura economica bisogna che la politica riprenda il suo ruolo, che metta dei punti fermi.  Popoli straordinari con una ricchezza di storia e di cultura unica, insieme per costruire il progetto Europa. di Michele Luongo   Europa, una parola bellissima, la pronunci e senti tutta la sua intensa profondità. Dobbiamo riscoprirla e rilanciarla con maggiore forza. Un popolo senza…

Dentro le nubi

3 votesLe nubi, le nubi. Come le nubi diventano nuvole, l’ultima poesia di Ferrario, un viaggio nella riflessione dell’attimo. Le nubi la bellezza di un sogno, a volte così fragile, così reale. ( M. Luongo)     Come le nubi diventano nuvole                     C’è un’allegria nell’aria che ad una ad una schioda le gocce di un gran temporale.   C’è un raduno di tuoni scuciti dal cielo e un tessuto…

Stava, la Dignità, la Memoria

Stava, la Dignità, la Memoria

8 votiStava, S’interrompe un sogno, sono le ore 12:22:55 del 19 luglio 1985: è la frana. Cede l’argine del bacino superiore che crolla sul bacino inferiore .di Michele Luongo   Trento – L’armonia, l’energia della natura sa creare e mantenere luoghi incantevoli, dando ad ognuno di essi l’unicità della bellezza. Ma l’egoismo umano pieno di arrivismo e del solo interesse economico personale, rende ciechi e sordi, purtroppo, a danno della…