Starhotels, partecipa all’innovazione

1 voto
image_pdfimage_print

Starhotels partecipa ad H–ACK Travel 2015, Una maratona di 24 ore. Protagonisti Starhotels, gruppo leader dell’ospitalità italiana, e 400 giovani cervelli, insieme per innovare il mondo del turismo e il modo di comunicarlo.

Redazione 

 

 

StarhotelsIl Gruppo Starhotels, leader dell’ospitalità italiana, sempre attenta a intercettare le nuove frontiere della comunicazione, ha aderito con grande entusiasmo alla seconda edizione di H-Ack Travel, l’iniziativa firmata da H-Farm, piattaforma innovativa strutturata come un campus dove oggi lavorano oltre 550 persone. 
Starhotels rappresenta una vera e propria eccellenza nel mondo dell’hotellerie: il servizio attento e accurato, la cura del dettaglio – dall’interior design alla ristorazione firmata Eataly – , l’affascinante mix tra tradizione e stile contemporaneo rendono Starhotels un unicum nel panorama italiano ed internazionale.
Starhotels rinnova la sua attenzione al futuro e la sfida che lancia per H-Ack Travel 2015 rappresenta un ulteriore passo di un percorso di sviluppo del web appeal che il Gruppo, attento all’evoluzione dei linguaggi contemporanei, persegue da sempre. Proprio per rispondere a questa sfida, il weekend del 19 e 20 settembre presso H-Farm, 400 ragazzi provenienti da tutto il mondo si uniranno in team per sviluppare soluzioni innovative che ambiscano a reinventare il settore turistico e rispondere alle necessità attuali e future di un Gruppo come Starhotels.

Dal sabato pomeriggio alla domenica sera, notte compresa, le giovani menti divise in almeno 10 gruppi lavoreranno sui challenge lanciati da ciascuno dei quattro brands che insieme a Starhotels partecipano a questa stimolante sfida.
Presentazioni mirate e ispiranti tenute da startupper e imprenditori di successo, un costante rapporto con i team aziendali presenti ed il Pigiama Party organizzato da Starhotels, serviranno a mantenere viva l’attenzione dei partecipanti.
I progetti più innovativi saranno premiati da una giuria selezionata e i gruppi vincitori vedranno realizzato il loro progetto dalle aziende presenti.

“Con questa iniziativa, Starhotels intende confermare il suo impegno verso i nuovi linguaggi del web ed intercettare i gusti di un pubblico sempre più giovane ed evoluto” ha dichiarato Elisabetta Fabri, Presidente e Amministratore Delegato di Starhotels.

STARHOTELS – La catena alberghiera italiana, guidata da Elisabetta Fabri, con 24 hotel di proprietà nelle più belle città d’Italia e del mondo; fra questi 7 hotel Collezione nel cuore di New York, Paris, London, Milano, Venezia e Trieste. Tutti gli Starhotels sono strategicamente ubicati nel centro delle città. Ogni albergo offre il calore della migliore ospitalità italiana, un servizio impeccabile camere che si caratterizzano per il loro inimitabile stile e comfort. I numeri di Starhotels: 3.802 camere, 148 sale riunioni, 24 alberghi, 20 quattro stelle nel cuore delle più belle città italiane, 1 hotel cinque stelle a Parigi, 1 deluxe a New York e 2 boutique hotels a Londra.

 

   Redazione
(19/09/2015)

 

 

ViaCialdini è su www.facebook.com/viacialdini e su Twitter: @ViaCialdini