Percorsi del debito pubblico italiano

Percorsi del debito pubblico italiano

1 votoDebito pubblico: come, quando e perché è esploso in Italia. Il primo boom del debito italiano si verifica nel 1897, le impennate dei conflitti mondiali, e la quarta fase di boom del debito è quella di cui stiamo ancora pagando le conseguenze.  di Enrico Marro   Se l’Italia si ritrova sempre nel mirino di mercati e agenzie di rating nonostante le dimensioni della sua economia e l’avanzo primario è…

Banche, la recessione un albi

Banche, la recessione un albi

1 votoCosì le banche centrali stanno falsando i mercati. Guardano ai rendimenti dei vari titoli di Stato non si possono non notare gli effetti distorsivi delle politiche delle Banche centrali.  di Mauro Bottarelli   Banche, la recessione un albi. Se c’è un errore che non si può compiere in periodi come questi, è peccare nella percezione della prospettiva. Ovvero, pensare che tutto sia un calderone indiscriminato, lanciarsi nel facile esercizio…

Fiscal Compact, è un Trattato intergovernativo

Fiscal Compact, è un Trattato intergovernativo

2 votesLiberiamoci dal Fiscal Compact e torneremo a crescere. Quel trattato intergovernativo, firmato da Mario Monti. Rinunciare al proprio bilancio di Stato significa rinunciare ad essere uno Stato.   di P. Becchi e G. Palma   La guerra sui numeri che impazza in questi giorni su Tv e giornali ha un nome ed un cognome: Fiscal Compact. Di cosa si tratta? Di un Trattato intergovernativo, firmato il 2 marzo 2012 per il…

Confcommercio rallentamento dell’economia

Confcommercio rallentamento dell'economia

0 votiConfcommercio: concreto il rischio rallentamento dell’economia. L’indicatore dei consumi, infatti, è sceso. Nel secondo trimestre 2018 si prevede una crescita nulla del Pil. Redazione   Stando ai dati di Confcommercio in Italia si prospetta un rallentamento dell’economia. L’indicatore dei consumi di Confcommercio, infatti, è sceso dello 0,1 percento in termini congiunturali e dello 0,3 percento nei confronti dello stesso mese del 2017. Per luglio, si stima una variazione mensile…

Scommesse, giochi, lotterie, vincite, fisco, gettito stabile

Scommesse, giochi, lotterie, vincite, fisco, gettito stabile

0 votiGiochi: gli italiani tentano la fortuna e il fisco incassa miliardi. Lotterie, giochi, scommesse, vincite. Soldi buttati? Non per chi vince visto che l’80% di quanto raccolto viene restituito sotto forma di premi e vincite. di Alessandro Piu   Scommesse, giochi, lotterie, vincite. Nel 2017 gli italiani hanno puntato oltre 100 miliardi di euro. L’80% va in premi e vincite, il resto a fisco e operatori del settore .…

Ricchezza nascosta stima per 7600miliardi

Ricchezza nascosta stima per 7600miliardi

5 votiSoldi imboscati e rubati. La ricchezza individuale nascosta nei paradisi fiscali viene stimata 7600 miliardi di dollari. Più del PIL di Germania e Regno Unito messi insieme e quattro volte il PIL italiano. di Elio Veltri   Cesare Beccaria, nel suo capolavoro “Dei delitti e delle pene”, che ha influenzato la cultura giuridica e civile dell’Europa  più di qualsiasi altro libro, scrive:  “l’unica e vera misura dei delitti è…

Cina, è boom di consumi

Cina, è boom di consumi

3 votesÈ boom di consumi in Cina. La crescita del dragone e la sfida della sostenibilità. Si stima che la spesa interna raggiungerà i 45-50 bilioni di yuan nel 2020. Cibi bio e lifesyle, beni di lusso e turismo. Si delinea l’identikit del consumatore cinese tra disuguaglianze crescenti. di Anna Manara   Si è da poco concluso il G20, il summit che riunisce ogni anno i paesi più industrializzati del…

Pensioni le verità nascoste

Pensioni le verità nascoste

2 votesPensioni senza lavoro non sicurezza della vecchiaia.  Gli stessi politici, economisti bocconiani compresi, che ora propongono ricette per uscire dalla crisi, hanno stravolto il mercato del lavoro, scardinato tutele e diritti, hanno trasformato i giovani in eterni precari con contratti atipici, lavori in affitto o a progetto.  di Francesco Bozzetti   Pensioni. Le verità nascoste che Tito Boeri fa finta di non conoscere per spennare coloro che i contributi,…

Una filastrocca che si ripete troppe volte

Una filastrocca che si ripete troppe volte

6 votiDef: il gioco delle tre carte. E degli ottanta euro . Renzi e Padoan hanno “abbassato” le tasse solo conteggiando il bonus come sgravio. Intanto distraggono l’opinione pubblica e la scena politica e sindacale con il “tesoretto” . Ovviamente, ognuno è libero di crederci però la realtà è un’altra. di Robert Vignola   Figurarsi se non c’era un tesoretto. Vale a dire l’argomento ideale per far accogliere il Def…

La spesa cresce, terno perso

La spesa cresce, terno perso

4 votesTerno perso. Si fa finta di niente, sono tre piaghe già infette, ma destinate a peggiorare. La pressione fiscale sarebbe dovuta scendere, sia per promesse fatte che per convenienza, invece è salita. Gli 80 euro, il governo ha scelto un preciso pezzo della società e gli ha regalato dei soldi. di Davide Giacalone      La pressione fiscale sarebbe dovuta scendere, sia per promesse fatte che per convenienza, invece…