Un paese lontano

Un paese lontano

Un paese lontano di Franco Moretti. Cinque lezioni sulla cultura americana. Una riflessione su cosa intendere con “storia” della letteratura e delle arti in generale. di Giuliana Ferreccio  Un paese lontano di Franco Moretti. Cinque lezioni sulla cultura americana. Una riflessione su cosa intendere con “storia” della letteratura e delle arti in generale, un intreccio di forme letterarie e artistiche che tocca i tre aspetti della forma: linguaggio e retorica,…

Riflessione su democrazia e libertà

Riflessione su democrazia e libertà

Riflessione. La solitudine che mette a rischio la democrazia. Nel tempo della crescita delle disuguaglianze economiche, la democrazia, se non in crisi, è soggetta a un processo di trasformazione. di Mario Sammarone   Riflessione su democrazia e libertà. Cambiano gli uomini, e le vite dei singoli, figurarsi se non sono soggette a trasformazione le grandi categorie del pensiero politico. Ci si domanda, storicamente, democrazia e libertà sono sempre le stesse?…

Il pasticcio di Giovanni Dallàn

Il pasticcio di Giovanni Dallàn

Il pasticcio di Giovanni Dallàn, è un libro che invita alla riflessione più che all’evasione, alla piena coscienza di chi siamo. Ma è anche uno sguardo rivolto verso i nostri possibili orizzonti. di Tatiana Vanini   Un saggio, un ragionamento riguardante la vita sul nostro pianeta blu che fluttua nello spazio, considerazioni su quel grande, bellissimo, problematico pasticcio che è l’esistenza. Questo è “Il pasticcio”. L’autore mette nero su bianco…

Ego, fuori della gabbia fino all’ultimo verso

Ego, fuori della gabbia fino all’ultimo verso

Credo in Ego, la poetica della Monti, fuori della gabbia fino all’ultimo verso, “Ho aperto le cerniere del cielo/scoprendo la pelle della notte”, “…guardò giù”.  di Michele Luongo  Ego, out of the cage up to the last verse with the wings of Antonella Monti’s poetics in “Credo in Ego” for the Minerva Edition. Ego, fuori della gabbia fino all’ultimo verso con le ali della poetica di Antonella Monti in “Credo…

Menuhin, musica e silenzio

Menuhin, musica e silenzio

Musica e Vita Interiore. Per scoprire il silenzio dell’origine della nostra vita. Menuhin è un vero prodigio , il violino nelle sue mani è una vibrazione d’amore , a solo tredici anni, a Berlino (aprile 1929), sotto la direzione di Bruno Walter  tiene  un concerto.  di Michele Luongo    “Musica e Vita Interiore”. E’il titolo del libro di Yehudi Menuhin , il grande violinista, a cura delle Edizioni  rueBallu di Palermo.…