Il Grill, atmosfera e piacere gastronomico

Nel fascino del luxury hotel Aldrovandi Villa Borghesi Roma, il piacere gastronomico al ristorante Il Grill è guidato dallo Chef Lorenzo Di Gravio, una stella Michelin.
di Michele Luongo 

Il Grill, atmosfera e piacere gastronomicoLa reception dell’hotel con arredo di legno pregiato e ricercato è parte di una grande sala con tavolo e fiori freschi a centro, una continuità eleganza con specchi e comode sedute che ci accompagna al bar, una splendida e confortevole area, ideale per convivere gradevoli momenti gustando favolosi drink.

Il personale con gentilezza ci accompagna alla adiacente sala, bella, raffinata, intima, tavoli in legno con tovaglie runner, bianche, lumi accesi e fiori freschi. Contrasti di colori decisi dall’iconico nero di tavoli e sedute in pelle, molto comode, al caldo marrone del legno nella parte bassa delle pareti e in rivestimento ai pilastri portanti, è un bel gioco di linee per la figura di rombo alle pareti, arricchite con opere d’arte e lampadari di fine design, per un piacevole e curato ambiente.

Calice di benvenuto, l’eccellente spumante Perlé bianco, Riserva 2008, Ferrari Trentodoc, fresco e persistente di elegante armonia, che scegliamo di accompagnarci per tutta la cena.

“Crudo di ricciola con capperi, pomodori secchi e pesto di basilico”, una magnifica tartara di ricciola, il tocco del pomodoro secco e la morbidezza di uno straordinario pesto, in un perfetto equilibrio esaltano l’assoluta qualità della materia prima. Eccellente portata.

Dai bucatini all’ amatriciana lo chef Di Gravio, ci rilascia una sua interpretazione con i “Rigatoni all’amatriciana”, perfetta la cottura della pasta e splendida la croccantezza del guanciale, impeccabile l’amalgama, un intenso e piacevole gusto per il palato.

Il personale si muove con sicurezza ed è attento, con modi garbati interagisce con gli ospiti e spiega le portate. Il Cambio di posate avviene, puntualmente, prima d’ogni portata. Intanto in sottofondo ci giunge della gradevole musica.

 “Frittura di calamari e gamberi con salsa tartara”, presentata in stile cinese in una vaporiera di legno, una eccellente frittura, croccante, secca, e il tocco della salsa tartara è un delizioso rilancio. Il calice di Perlé Ferrari è avvolgente ed esalta la qualità del pesce.

Ristorante Il Grill e lo chef Lorenzo Di Gravio, una felice espressione della cucina Mediterranea capace di esaltare quei profumi e sapori naturali dei prodotti che ritroviamo in ogni piatto.

E’ il momento del dessert, “Bavarese al cioccolato con cuore di arancia e sbriciolato di mandorle”, cioccolato croccante, mandorle, il tocco dell’arancia e della menta, un continuo rilancio di piacere per una sensualità mordente.

Una bella serata e una bell’atmosfera a Il Grill, ristorante dell’Hotel Aldrovandi Villa Borghese, la tecnica dello chef Lorenzo Di Gravio ci accompagna in un viaggio gastronomico che valorizza la classicità dei sapori, è una cucina gourmet che conquista l’ospite, ottimo motivo per ritornare.

 

Hotel Aldrovandi Villa Borghese
Ristorante Il Grill – Ristorante Assaje
Via Ulisse Aldrovandi, 15,  00197 Roma Italy
Tel. +39 06 3223 993 – https://www.aldrovandi.com/it/ristoranti-e-bar/il-grill.html

 

di Michele Luongo ©Riproduzione riservata
                  (09/04/2021)

 

 

 

ViaCialdini è su www.facebook.com/viacialdini e su Twitter: @ViaCialdini