Colori e armonie d’Oriente a Villa Della Torre Allegrini

Colori e armonie d’Oriente a Villa Della Torre Allegrini

6 votiColori e armonie d’Oriente a Villa Della Torre Allegrini, un angolo di Giappone che seduce e incanta le cene di Gala di Allegrini del Vinitaly 2019, con lo chef Carlo Cracco.  di Michele Luongo   Colori e armonie d’Oriente a Villa Della Torre Allegrini, in Valpolicella, Fumane, sede di rappresentanza della famosa azienda Allegrini, produttrice di vini di qualità ed esportati in oltre 80 Paesi nel mondo, in occasione…

Un bel Vinitaly, dai numeri a sorsi di qualità

Un bel Vinitaly, dai numeri a sorsi di qualità

8 votiUn bel Vinitaly. Il vino è un indiscutibile prodotto di qualità del fascino Made in Italy nel mondo. Degustazioni che raccontano la tipicità del territorio e storie di cultura. E Veronafiere guarda lontano con piattaforme proprie in Usa e Cina.  di Michele Luongo Un bel Vinitaly, la 53ª edizione del Salone Internazionale dei Vini e dei Distillati, organizzata da Veronafiere, e svoltasi dal 7 al 10 aprile a Verona,…

OperaWine 2019, 103 produttori selezionati da Wine Spectator

OperaWine 2019, 103 produttori selezionati da Wine Spectator

5 votiOperaWine 2019, 103 grandi produttori selezionati dalla prestigiosa rivista americana Wine Spectator, promuovendo la diversità e la qualità del vino italiano, divenendone ambasciatori del Made in Italy.   di Michele Luongo   OperaWine 2019, i migliori vini italiani: 103 grandi produttori selezionati dalla prestigiosa rivista americana Wine Spectator, promuovendo la diversità e la qualità del vino italiano, divenendone ambasciatori del Made in Italy nel mondo. OperaWine 2019, promosso da Veronafiere…

Masuyama, per La Grola Allegrini

Masuyama, per La Grola Allegrini

6 votiL’artista japanese Hiroyuki Masuyama ha realizzato l’etichetta de La Grola The Limited Edition, annata 2016, Allegrini. Un Vinitaly che guarda ad Oriente, e le cene di gala a Villa della Torre con lo chef Carlo Cracco. di Michele Luongo  La Grola con l’etichetta dell’artista japanese Hiroyuki Masuyama. Wine Allegrini in oltre 80 Paesi nel Mondo, e Marilisa Allegrini con lungimiranza guarda al Giappone. “L’Occidente incontra l’Oriente”, è il tema…

Wine Style Allegrini, Bolgheri, Montalcino, Valpolicella

Wine Style Allegrini, Bolgheri, Montalcino, Valpolicella

7 votiWine Style Allegrini, San Polo a Montalcino, Poggio al Tesoro a Bolgheri, La Grola, Fieramnote, Palazzo della Torre in Valpolicella “Diario della Vendemmia” per vini di eccellente qualità. di Michele Luongo   Wine Style Allegrini. Bolgheri, Montalcino, Valpolicella, tre località vocate alla produzione di grandi vini, riconosciuti nel mondo. Qui, vigneti delle aziende San Polo a Montalcino, Poggio al Tesoro a Bolgheri, e vigneti come La Grola, Palazzo della…

Boot Camp Allegrini nel cuore della Valpolicella

Boot Camp Allegrini nel cuore della Valpolicella

0 votiBoot Camp  Allegrini, quattro giorni di workshop nel cuore della Valpolicella ,Villa Della Torre, a Fumane, lezioni enologiche, prove pratiche di vendemmia nei vigneti della famiglia e degustazioni. Redazione   Boot Camp Allegrini . I giovani talenti del mondo del vino si incontrano a Villa Della Torre, a Fumane (Verona), per il primo Allegrini Boot Camp. Quattro giorni di workshop nel cuore della Valpolicella, lezioni enologiche, prove pratiche di…

Cucina e wine sul Monte Bianco, Allegrini e Cracco

Cucina e wine sul Monte Bianco, Allegrini e Cracco

1 votoCucina e wine sul Monte Bianco, Allegrini e Cracco: un incontro unico sul Monte Bianco. Il viaggio di Allegrini tra sapori, profumi, territorio, uomo e natura, un connubio che sviluppa eccellenze. Redazione   Viaggio Allegrini tra le vette dell’eccellenze. Marilisa Allegrini e Carlo Cracco. Un incontro unico a 3500 metri d’altezza, a Punta Helbronner, tra i ghiacci perenni del Monte Bianco. La cucina d’autore e alcune tra le bottiglie…

Allegrini a Vinitaly il coraggio e la forza della Cultura

Allegrini a Vinitaly il coraggio e la forza della Cultura

14 votesAllegrini a Vinitaly, momenti importanti, indimenticabili, dalle intense pagine di un libro al memorabile party spettacolo nel Peristilio di Villa della Torre, a Fumane in Valpolicella, e in ogni calice il sapore, il sapere di una grande azienda. di Michele Luongo   Allegrini produttore leader della Valpolicella, da anni la sua presenza a Vinitaly è caratterizzata dalla scelta di un tema, se poi si pone al centro della propria…

Vinitaly2018 conferma e rilancia l’appeal internazionale

Vinitaly2018 conferma e rilancia l’appeal internazionale

7 votiVinitaly2018 conferma e rilancia con professionalità l’appeal internazionale. Degustazioni, verticali, seminari, convegni, incontri, presentazioni, master class, una miriade dì’iniziative, con un evidente aumento di categorie per il business del settore d’interesse internazionale. di Michele Luongo   Vinitaly2018 conferma e rilancia l’eccellente piattaforma che raggiunse sempre più i mercati internazionali e diviene strumento business per le imprese del comparto. Come lo dimostrano la compresenza di Sol&Agrifood, Salone internazionale dell’agroalimentare, Vinitaly…

OperaWine un legame d’eccellenza vinicola con gli USA

OperaWine un legame d’eccellenza vinicola con gli USA

9 votiOperaWine 2018 celebra un legame d’eccellenza vinicola con gli USA. Un omaggio al Paese maggiore importatore del vino italiano. A Palazzo della Guardia una degustazione esclusiva con le migliori 107 etichette dei produttori italiani, selezionati da Wine Spectator. di Michele Luongo OperaWine, l’eccellenza produttiva vinicola italiana selezionata dalla famosa rivista americana Wine Spectator al Palazzo della Gran Guardia di Verona, in collaborazione con Vinitaly, Stevie Kim, Manager Director di…