Calice Performance firmato Riedel

Calice Performance firmato Riedel

0 votiUn nuovo calice per il Riesling Firmato Riedel.  Appartiene alla linea Performance la nuova forma dedicata al rinomato vitigno del nord. Recentemente votato anche dai produttori austriaci come il miglior calice per la degustazione del Grüner Veltliner. Redazione   Calice Performance firmato Riedel. . Il Riesling è sicuramente tra i vini bianchi più conosciuti e bevuti al mondo, oggi prodotto a livello internazionale, apprezzato per la sua eleganza, per i…

Ingredienti. FIVI, il vino non è una ricetta

Ingredienti. FIVI, il vino non è una ricetta

4 votesVignaioli Indipendenti: Gli Ingredienti In Etichetta sono un inutile aggravio. La Confederazione Europea Vignaoli Indipendenti contraria alla nuova normativa sulle etichette. Matilde Poggi: “il vino non ha una ricetta”. Redazione   La lista degli ingredienti e i valori nutrizionali nelle etichette del vino sono inutili e portano solo ad un aggravio di costi per i produttori. Ne è convinta la Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti (FIVI) che nell’ambito della CEVI…

Rispetto della natura con i vini respekt-BIODYN

Rispetto della natura con i vini respekt-BIODYN

11 votiRispetto della natura, con i vini respekt-BIODYN. Nell’incantevole paesaggio di Caldaro, una cornice di vigneti con lo sfondo delle Dolomiti, i vignaioli Respekt hanno presentato per la prima volta in Italia, i loro vini. di Michele Luongo   Rispetto della natura, convivenza tra piante, animali ed esseri umani, lavorare senza far ricorso alla chimica, questi i principi della respekt-BIODYN, associazione di vignaioli biodinamici con sede in Austria, conta diciannove…

Storia moderna del vino italiano

Storia moderna del vino italiano

1 votoStoria moderna del vino italiano a cura di Walter Filiputti. Suddiviso in tre parti:Rinascimento del vino italiano; Il vino italiano. L’innovazione; La geografia del vino italiano. Redazione   La storia moderna del vino italiano ha inizio tra la fine degli anni sessanta e i primi settanta del Novecento e rappresenta la più bella pagina mai scritta dalla nostra agricoltura, che ha visto la trasformazione di semplici viticoltori in imprenditori…

Artigiano del territorio, i vignaioli del Trentino

Artigiano del territorio, i vignaioli del Trentino

0 votiL’autenticità e  l’artigianalità della Vigna. Il Vignaiolo non si limita a produrre vino, è un artigiano del territorio produce cultura Redazione   Artigiano del territorio, qualità sostenibilità. “Siamo Vignaioli, orgogliosi di essere artigiani del territorio”. Questo è il claim del Consorzio Vignaioli del Trentino, nato nel corso del 2015 dalla trasformazione dell’omonima Associazione (nata invece negli anni ’90).  La nuova realtà associativa, che fonda le proprie origini nell’arte della…

Alto Adige Vignaioli a Bologna

Alto Adige  Vignaioli a Bologna

1 votoI Vignaioli dell’alto Adige portano a Bologna l’agricoltura sostenibile. Sabato 30 aprile a Bologna i Vignaioli dell’Alto Adige propongono un’ approfondimento e un banco d’assaggio con 24 produttori e 120 vini, in collaborazione con Onav. Redazione   Sabato 30 aprile dalle ore 13 alle 20 al Relais Bellaria Hotel di Bologna i Vignaioli dell’Alto Adige (Freie Weinbauern Sudtirol) presenteranno la loro idea di agricoltura sostenibile e rispettosa della natura.…

A Piacenza 300 vignaioli

A Piacenza 300 vignaioli

2 votesDalla Vigna al Consumatore: Il Mercato dei Vini Fivi. A Piacenza Expo mostra-mercato con 300 vignaioli. Quattro degustazioni d’autore per conoscere da vicino vini e territori. Redazione     Circa 300 gli espositori previsti, provenienti da ogni regione italiana. Sono tutte aziende agricole aderenti alla FIVI (Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti), l’associazione che raccoglie e rappresenta i vignaioli che seguono l’intera filiera produttiva, curando personalmente ogni passaggio, dalla vigna alla…

Vino, no all’aumento alcolico

Vino, no all’aumento alcolico

0 votiFIVI. La Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti scrive alle regioni per chiedere di attenersi a criteri oggettivi nell’autorizzare l’arricchimento dei vini con MCR.  “L’arricchimento – spiega Matilde Poggi – favorisce i furbetti che manipolano vini di bassa qualità a discapito di chi lavora seriamente. Redazione   La FIVI, Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti, si oppone con fermezza alla decisione di varie regioni italiane di autorizzare per l’annata 2015 l’arricchimento del vino.…

In venti gocce di vino 100 milioni di cellule

In venti gocce di vino 100 milioni di cellule

5 votiLa scienza ci aiuterà a fare il vino del futuro. In venti gocce di vino 100 milioni di cellule. I vignaioli italiani dovrebbero puntare sempre di più sulla biodiversità che hanno a disposizione, e che non ha confronti.  di Pierangelo Soldavini   A otto anni i genitori portarono Donato in gita in Monferrato e lui si trovò a correre tra i filari di un vigneto, scoprendo i grappoli d’uva:…

Registri Vitivinicoli Telematici

Registri Vitivinicoli Telematici

5 votiDematerializzazione dei Registri Vitivinicoli: Le richieste della Fivi. Rispetto al decreto la Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti chiede: una rete internet adeguata, deroga per le aziende sotto i 300hl, database condiviso tra gli enti. Redazione   Una rete internet adeguata a sostegno dei registri digitali, la deroga per i produttori vinificatori in proprio sotto i 300 hl, la condivisione dei dati raccolti tra gli organismi che realizzano i controlli nelle…