Cafe Zoetrope, una vera cucina italiana a San Francisco

7 voti
image_pdfimage_print

Cafe Zoetrope, una vera cucina italiana, gustosa e genuina a San Francisco. Francis Ford Coppola, ha voluto qui, realizzare un legame con la sua origine italiana.
di Michele Luongo 

 

Cafe Zeotrope, una vera cucina italiana a San FranciscoA San Francisco all’angolo tra la Kearny Street e la Columbus Ave, a poca distanza dalla Transamerica Pyramid, si trova lo storico e splendente Sentinel Building, nel suo colore verde rame, qui, il Cafe Zoetrope è un piccolo gioiello della cucina italiana.

Il Sentinel Building, ha una sua storia molto influente nel mondo dello spettacolo, rinomata discoteca, cabaret, studio e quartiere generale del gruppo folk pop The Kingtston Trio, che vendette l’intero edificio al regista Francis Ford Coppola, che lo ristrutturò e divenne sede dell’American Zoetrope, studio cinematografico. E proprio nell’angolo dell’edificio del Sentinel Building, uno dei più fotografati a San Francisco, che si rifà al famoso Flatiron Bulding di New York, nel 1999 prende vita il Cafè Zoetrope.

Sappiamo quanto sia difficile all’estero trovare la vera cucina italiana, quella autentica con quei sapori e quei profumi inconfondibili. In questo luogo, Francis Ford Coppola, ha voluto realizzare un legame con la sua origine italiana, linea guida imprescindibile: qualità dei prodotti. Appena si entra nel Cafè Zoetrope, l’atmosfera è quella europea, pochi tavoli, le pareti intrise di ricordi cinematografici, immagini di scene di film come quelle de il padrino, di attori famosi, e sui scaffali bottiglie di vino dalla tenuta dei Coppola in Napa Valley.

Uno staff gentilissimo, in camicia bianca e papillon nero, Lidia Valledor, General manager, coordina i tempi ed ha il senso innato dell’ospitalità, ed ogni ospite è messo a suo agio. Un angolo bar per la degustazioni di vini, e al tavolo giungono profumi di bontà. Nel frattempo sorseggiamo Francis Ford Coppola Winery, Sofia, Riesling, Monterey Country, 2015, un omaggio di Coppola alla figlia Sofia. Ottimo vino, croccante acidità, equilibrato, si lascia piacevolmente bere.

Ed ecco le “Linguine alle Vongole”, una meraviglia! Il profumo e l’immagine ci riporta immediatamente alla cucina italiana, e dal primo assaggio il sapore è inconfondibile, freschezza e gustosità, e la cottura delle linguine è perfetta, portata impeccabile.

E il calamari con pomodorini e vinaigrette al basilico con un’intenso e delicato olio extravergine d’oliva, sapori genuini che deliziano il palato.

Ma nel menù al Zoetrope troviamo anche la pizza e le insalate con il radicchio di Treviso, il provolone, la mozzarella, e i piatti che giungono in sala si fanno ammirare per profumi e presentazione.

Intanto sorseggiamo il Director’s Cut Cinema, Red Blend, Sonoma County, 2012, Francis Ford Coppola winery, Limited Edition, uno stupendo vino rosso, sentori di more ciliegie, tabacco, ingresso morbido, elegante, persistente.

Con il dessert le soprese non finiscono, arriva il Cannolo siciliano, avvolgente dolcezza, delicata croccantezza della sfoglia, cremosità di una eccellente ricotta, e il tocco dei canditi, semplicemente squisito.

Cafe Zoetrope, una vera cucina italiana, gustosa e genuina a San Francisco, una esperienza da non perdere

Cafe Zoetrope
916 Kearny Street, San Francisco, CA 94133
Tel. (415)291-1700 – https://www.cafezoetrope.com/ 

 

di Michele Luongo ©Riproduzione riservata
                  (11/12/2018)

 

 

ViaCialdini è su www.facebook.com/viacialdini e su Twitter: @ViaCialdini