Villa Oppi e Momodesign, Wine Prestige

3 votes
image_pdfimage_print

Villa Oppi e Momodesign, hanno presentato la prima bottiglia al mondo realizzata totalmente in fibra di carbonio, brevettata
di Michele Luongo

 

Villa Oppi e Momodesign, Wine PrestigeVilla Oppi e Momodesign due aziende dello stile italiano, la prima con una testimonianza storica in Emilia Romagna, all’epoca Castello degli Oppi, fu residenza estiva di Maria Luigia d’Austria, seconda moglie di Napoleone Bonaparte, e si produceva già del vino. La seconda Momodesign, un brand di qualità riconosciuto nel mondo per la creatività, l’innovazione per oggetti nell’ambito dello sport e del lusso, si pensi ai caschi, agli occhiali, agli orologi, ecc.

Stefano Agazzi, President&Wine Expert di Imedhia Gestioni srl., e Villa Oppi, con una attenta selezione vini di qualità italiani, è riuscito a far conosce il brand Villa Oppi nel mondo. L’incontro con Momodesign, una affinità di stile che rilascia una linea, Collection Prestige, con etichette in alluminio per bottiglie di grandi vini italiani, quali l’Amarone, Brunello di Montalcino, Chianti, Barolo.

A Vinitaly 2019, Villa Oppi e Momodesign, hanno presentato la prima bottiglia al mondo realizzata totalmente in fibra di carbonio, brevettata. Materiale notoriamente non indicato a contenere liquidi e alcool, una sfida riuscita ed è già un prodotto di lusso. Ancora una volta Momodesign ha anticipato, ha creato e sviluppato l’innovazione. Solo 20 esemplari, da collezione, venti bottiglie numerate, uniche, eleganti, leggerissime (374 grammi di peso pe runa bottiglia Magnum ) e resistentissime, contenente vino Amarone Riserva dall’azienda del Gruppo Villa Oppi. Una unicità da 3000 euro è ha già riscosso l’interesse dei collezionisti. 

Villa Oppi e Momodesign, eleganza e qualità, stile e particolarità, un fascino del lusso made in Italy.

VILLA OPPI
Ss. Emilia 2524, Alseno – 29010 Piacenza (Italy) 
Tel +39 335 5646108 –  http://www.villaoppi.it  – http://www.momodesign.com/

 

di Michele Luongo ©Riproduzione riservata
                  (30/05/2019)

 

 

ViaCialdini è su www.facebook.com/viacialdini e su Twitter: @ViaCialdini